Podcast

EP21 – Speciale Green Carpet Fashion Awards: l’evento

Uno spettacolo innovativo, dove virtuale e reale si incrociano fino a creare un mix inedito: si annuncia straordinaria la nuova edizione dei Green Carpet Fashion Awards, gli “Oscar” della moda sostenibile, che il 10 ottobre saranno trasmessi su Sky Uno e in anteprima mondiale su You Tube. Organizzati dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, in collaborazione con Eco-Age e con il sostegno del Ministero dello Sviluppo Economico e dell’ICE, quest’anno hanno l’obiettivo di lanciare un messaggio importante al mondo della moda, ma non solo.

Arundhati Roy ha definito questo periodo un “portale” – una porta tra un mondo e l’altro. Possiamo scegliere di attraversarla trascinando gli scheletri del nostro vecchio modus operandi. Oppure possiamo camminare leggeri, con poco bagaglio, pronti a immaginare un altro mondo. E pronti a combattere per questo. Questo è il messaggio forte che emergerà dai Green Carpet Fashion Awards di quest’anno.

Livia Firth

Lo speciale di Solo Moda Sostenibile: tre episodi per raccontare l’evento

Giunti alla loro quarta edizione, i Green Carpet Fashion Awards ci hanno sempre fatto conoscere i creativi più interessanti e all’avanguardia che lavorano sul tema della sostenibilità e soprattutto hanno saputo rendere “glamour” anche la moda sostenibile. Ogni anno in passerella ci sono state celebrities internazionali che hanno stupito con i loro outfit sostenibili, diventando così un manifesto di un nuovo modo di vestire. E poi il rapporto tra moda e tecnologia è il tema del momento: può un evento digitale riuscire ad essere coinvolgente come una passerella dal vivo? La sfida è in corso e ognuno sta cercando di dare la propria risposta, come ci hanno dimostrato le settimane della moda. Ma con i Green Carpet Fashion Awards quest’anno si farà molto di più: utilizzando ologrammi, realtà aumentata e nuovi strumenti di interazione, verrà proposto qualcosa di totalmente inedito. Un esperimento ambizioso.

Per questo, grazie alla collaborazione di Eco-Age, Solo Moda Sostenibile dedicherà una serie di tre episodi all’evento: in questo episodio andremo alla scoperta del lavoro di Eco-Age e di come sono nati i Green Carpet Fashion Awards, grazie al CEO di Eco-Age Nicola Giuggioli; nel secondo episodio (che sarà pubblicato l‘8 ottobre) conosceremo i tre past-winners: Tiziano Guardini, Gilberto Calzolari, Flavia La Rocca, che sono oggi i tre designer più interessanti nel panorama della moda sostenibile. Nell’ultimo episodio (il 15 ottobre) conosceremo il brand vincitore di quest’anno e sveleremo alcuni retroscena.

Intanto se volete restare aggiornati sulle novità dei Green Carpet Fashion Awards, iscrivetevi su www.greencarpetchallenge.com e non vi perderete nessuna novità.

Il lavoro di Eco-Age e la nascita dei Green Carpet Fashion Awards: l’intervista con Nicola Giuggioli.

Inizia con il CEO di Eco-Age Nicola Giuggioli questo viaggio alla scoperta dei Green Carpet Fashion Awards. In realtà in questa intervista abbiamo parlato molto di sostenibilità, perché su questo tema Eco-Age lavora da anni, quando questo tema era interessante solo per una nicchia di persone. Adesso è diventato un tema “mainstream”, ma va maneggiato con cura: Nicola Giuggioli ci spiega perché nell’intervista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *